Tu sei qui: Home Dal 12 al 21 luglio a Roccatederighi torna "Teatro sotto la torre"

Dal 12 al 21 luglio a Roccatederighi torna "Teatro sotto la torre"

Cinque serate sotto le stelle, in piazza Garibaldi, con compagnie amatoriali in arrivo dal territorio

Roccatederighi

Dopo il concorso dei cori e la mostra fotografica “La restituzione del mal tolto” di Nicola Gargani, eventi che hanno aperto l’estate rocchigiana, il calendario degli appuntamenti finalizzati ad animare il borgo entra nel vivo. Sabato c’è stata la presentazione della seconda edizione della rassegna amatoriale “Teatro sotto la torre”. 

Sono cinque quest’anno i gruppi teatrali che si esibiranno nella rassegna organizzata all’aperto, in piazza Garibaldi, nei fine settimana 12, 13, 14 e 15 luglio e 20 e 21 luglio. Oltre al sodalizio locale, gli Instabili di Roccastrada, la Compagnia dell’Anello, la Prova Generale e il gruppo “Tutti sul palco” dell’Auser di Ribolla. 

La giuria, composta da tre membri (un giornalista, un esponente dell’amministrazione comunale e un rappresentante espressione del mondo della cultura) valuterà tra la compagnie in concorso, il miglior spettacolo (sotto forma di idea, scenografia e regia), il miglior attore e la migliore attrice protagonisti, il miglior prospetto, sotto forma di attore/attrice under 30. Un premio a parte verrà assegnato in base al gradimento del pubblico.L’anno scorso, peraltro, ci fu una buona risposta del pubblico.

La rassegna sta diventando un appuntamento fisso dell’estate rocchigiana, coinvolgendo prima di tutto le compagnie dell’Alta Maremma. Peccato per le rinunce del Laboratorio di Massa Marittima (protagonista lo scorso anno) e della Scioccolona di Sassofortino.

Giovedì 12 luglio salirà sul palcoscenico la compaia ‘Instabile’ di Roccastrada con lo spettacolo “Flash love”, adattamento e regia di Chiara Migliorini. Con Susanna Bartali, Gioia Biondi, Andreina Guerra, Mariano Martone, Loretta Pizzetti, Simona Toniazzi ed Ezio Vecchioni. La sera successiva - venerdì 13 luglio - toccherà alla compagnia ‘La prova generale’ di Ribolla con la commedia “La palla al piede” di Georges Feydeau, con Laura Sottani, Serena Gaggioli, Ornella Tognarini, Norberto Sabatini, Paolo Banfi e Stefano Ricca. La regia è di Sandra Parisi e Paolo Banfi. Sabato 14 luglio il debutto a Roccatederighi della compagnia ‘Tutti sul palco’ con lo spettacolo “Bugie a gambe corte”.

Domenica 15 luglio tocca ai padroni di casa, la Compagnia della Rocca, diretta da Massimiliano Gracili. L’opera si intitola “Babbo era un uomo fantastico”. C’è attesa in paese per questo terzo lavoro, sempre griffato Gracili. La Compagnia dell’Anello di Ribolla chiuderà la rassegna sabato 20 luglio con lo spettacolo in fiorentino “I’ terno ai lotto”, Infine sabato 21 luglio, premiazioni della rassegna teatrale e concerto della filarmonica Giuseppe Verdi. Gli spettacoli inizieranno alle 21,30. Ingresso 5 euro con possibilità di abbonamento.

Fonte: Il Tirreno Grosseto

Azioni sul documento