Tu sei qui: Home Divertirsi creando 'Favole a rovescio'

Divertirsi creando 'Favole a rovescio'

Domani, venerdì 26 maggio, alle ore 17, laboratorio gratuito alla biblioteca comunale “Antonio Gamberi”

Attività biblioteca 'Antonio Gamberi'

Cosa succede quando si mischiano personaggi e ingredienti di una favola nota e la si racconta di nuovo, stravolgendone il finale? Lo scopriranno domani, venerdì 26 maggio, alle 17 i bambini dai 5 ai 10 partecipando al laboratorio alla biblioteca comunale “Antonio Gamberi” di Roccastrada.

“Io e la biblioteca”, questo è il nome dell'appuntamento, prende spunto dalle celebri “Favole a rovescio” di Gianno Rodari, in cui le fiabe classiche danno via a situazioni assurde - Cappuccetto rosso che aggredisce il lupo, la Bella addormentata non riesce a dormire, il Principe Azzurro sposa la sorellastra –  per coinvolgere i bambini in un esercizio di fantasia: saranno proprio loro, infatti, a dover giocare con gli elementi tipici della fiaba e costruire il loro finale inatteso. La partecipazione al laboratorio è libera e gratuita. 

La biblioteca comunale, gestita dal Coeso Società della Salute, si trova in piazza Dante Alighieri 11 a Roccastrada ed è aperta lunedì e venerdì dalle 14.30 alle 18.30, martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, mercoledì dalle 9 alle 13. Per informazioni: 0564 561242​

Fonte: Ufficio stampa Coeso Sds

Azioni sul documento