Tu sei qui: Home Il Comune vara un importante pacchetto di misure per l’aiuto alle attività economiche

Il Comune vara un importante pacchetto di misure per l’aiuto alle attività economiche

Il Comune di Roccastrada prepara il pacchetto #Roccastrada Riparte, un insieme di misure rivolto alle attività produttive e alle famiglie che vivono un momento di grande disagio a causa dell'emergenza sanitaria in corso che sta comportando anche un’emergenza sociale ed economica.

Taglio tasse

Nell’attesa che le misure del governo nazionale comincino a concretizzarsi, i Comuni che sono il primo avamposto nel rapporto con i cittadini, gli artigiani e le imprese del territorio, intendono recitare la loro parte a gran voce con misure straordinarie finalizzate a fornire una primissima risposta a tutti coloro che a causa dell’emergenza sanitaria hanno subito sospensioni alle loro attività.

Le misure che Roccastrada mette in campo:

-           TARI  (Tassa Rifiuti):  

o   AZZERAMENTO TOTALE per ristoranti, bar, palestre,  agenzie viaggi, parrucchieri, centri estetici;

o   RIDUZIONE del 50% per agriturismi, alberghi e negozi;

o   RIDUZIONE del 30% per uffici professionali, agenzie e attività artigianali.

-          IMU (Imposta municipale unica):

o   AZZERAMENTO quota comunale sui fabbricati di categoria da D1 a D9;

o   RIDUZIONE di due punti dell'aliquota per i fabbricati categorie C1, C3 ed A10;

o   RIDUZIONE del 25% sui fabbricati categoria D10.

-          TOSAP (Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche):  

o   dopo l'azzeramento già previsto dal decreto crescita, il comune concederà GRATUITAMENTE nuovo suolo pubblico finalizzato a rispettare le misure di distanziamento anticontagio.

Per le famiglie sono allo studio agevolazioni sulla TARI per coloro che si sono trovati in condizioni di fragilità a causa dell’emergenza, considerando anche i lavoratori stagionali, per molti dei quali non sarà possibile essere riassunti nella imminente stagione estiva.

Il propagarsi dell’epidemia ed il perdurare della situazione emergenziale hanno comportato l’adozione di misure restrittive – queste le parole del Sindaco Francesco Limatolache, da un lato hanno permesso il contenimento del contagio, dall’altro, stanno influendo negativamente sull’economia del nostro paese. Il Comune ha deciso di varare un importante pacchetto di misure rivolto a coloro che a causa dell’emergenza hanno subito forti riduzioni di reddito, che verrà approvato nel prossimo Consiglio Comunale, per il quale auspichiamo una completa condivisione da parte di tutti i gruppi politici. L’emergenza sanitaria ha portato con sé anche una forte emergenza socio economica a cui dobbiamo far fronte; insieme al Covid, dobbiamo affrontare anche la terapia intensiva dell’economia e con questo pacchetto di misure ed altre che metteremo in campo nelle prossime settimane, il Comune di Roccastrada, intende recitare la sua parte”.  

Azioni sul documento