Tu sei qui: Home Il Territorio Le Località Piloni

Piloni

Italiana

A qualche chilometro da Torniella, troviamo Piloni, con un centinaio di abitanti, insediamento recente che nel Catasto Leopoldino di inizio ‘800 era segnalato come agglomerato di qualche unità abitativa. Non ha struttura urbanistica definita e probabilmente la sua funzione è stata quella di villaggio di lavoratori legati alle attività dei boschi e alla lavorazione della pietra, come sembra testimoniare il nome, forse sinonimo di “monoliti”, “pilastri”. Nella piazzetta centrale, si trova la piccola chiesa costruita nel 1819, intitolata “S. Maria delle Grazie”.
Come Torniella, recentemente è stata teatro di una forte immigrazione, proveniente dalla ex Jugoslavia (Bosnia e Macedonia), dedita ai lavori stagionali di taglio nel bosco.

 

 

Inglese

Just a few kilometers away from Torniella, we find Piloni, with a hundred inhabitants, recent settlement that in the leopoldin catastrophe of early 800 was reported as agglomeration of some units. It has no defined urban structure and probably its function was that of a village of workers related to the activities of the woods and stone processing, as it seems to bear witness to the name, perhaps nynonymous with “monoliths”, “pillars”. In the central square, there is the little church built in 1819, entitled “St. Mary of Graces”. Like Torniella, has recently been the scene of a strong immigration from former Yugoslavia (Bosnia and Macedonia), dedicated to seasonal cutting jobs in. the wood.

 

 

Piloni
0.0 0.0

Azioni sul documento