Tu sei qui: Home Il Territorio Storia e tradizioni Tradizioni Popolari Il Palio Storico di Roccatederighi

Il Palio Storico di Roccatederighi

Manifesto dipinto dal pittore Lucio Parigi in occasione del Palio Storico 1986

Italiana

Risalente addirittura al Medioevo (1295), quando fu istituita dai senesi la “Giostra dei Sestrieri con Palio”, la corsa di Roccatederighi fu disputata nuovamente in epoca moderna nel 1947 su strada a sterro e ciuchi ferrati.La sfilata in costume d'epoca e la disputa del Palio si sono svolte secondo le tradizioni e le regole tramandate fin dal Medioevo, con la variante del numero delle Contrade, che furono portate da sei (da cui il nome 'Palio dei Sestrieri') a cinque, incorporando l'antica Contrada del Tufolino in quella della Torre. 
Dal 1947 al 1970 il Palio venne corso immancabilmente il 14 di Settembre: la sfilata storica in costumi medioevali cominciava alle 16 e i festeggiamenti si prolungavano fino a notte inoltrata nella contrada vincente, illuminata a giorno, mentre le altre contrade rimanevano nell'oscurità.
Nel 1971 gli abitanti di Roccatederighi, ridotti nel numero di residenti, decisero di sperimentare una edizione estiva del Palio, cioè quella della vigilia di Ferragosto, quando il paese era popolato da numerosi villeggianti. L'edizione ebbe un gran successo di pubblico, così divenne una regola definitiva. Per alcuni anni fu mantenuta la tradizione del Palio di Settembre, ma fu abbandonata definitivamente nel 1980.

 

Inglese

Dating back to the Middle Ages (1295), when the Siesta of the Sisterhoods with Palio was instituted by the Sienese, Roccatederighi's race was again played back in modern times in 1947 on a dirt road and ferruccias. The antique costume the Palio dispute was held according to the traditions and rules handed down from the Middle Ages, with the variant of the number of Contradas, which were carried by six (from which the name 'Palio dei Sestrieri') to five, incorporating the ancient Contrada of the Tufolino in that of the Tower. From 1947 to 1970 the Palio was inevitably run on September 14th: the historical parade in medieval costumes began at 16 pm and the festivities continued until night into the winning district, illuminated by day, while the other districts remained in the dark.
In 1971, Roccatederighi residents, reduced to the number of residents, decided to experience a summer edition of the Palio, that of the eve of Ferragosto, when the country was populated by many holidaymakers. The edition was a great public hit, so it became a definitive rule. For a few years the tradition of the Palio of September was maintained, but was abandoned definitively in 1980.

 

Azioni sul documento