‘La miniera a memoria’ continua e coinvolge le scuole

Martedì 17 e giovedì 19 maggio due mostre con lavori degli alunni della locale scuola primaria e secondaria di primo grado fra gli appuntamenti del cartellone dedicato al 62° anniversario della tragedia mineraria

Continua a pieno ritmo a Ribolla il cartellone di eventi ‘La miniera a memoria’, dedicato al ricordo della tragedia mineraria del 4 maggio 1954. Domani, martedì 17 maggio, alle ore 10, l’ex cinema ospiterà la lezione sulla stratigrafia geologica tenuta dallo storico Walter Scapigliati e rivolta alla scuola secondaria di primo grado di Ribolla, mentre alle ore 14.30 sarà inaugurata la ‘Mostra di stratigrafia geologica’, con i lavori realizzati di ragazzi delle classi quarta e quinta della scuola primaria di Ribolla durante il laboratorio curato dallo stesso Walter Scapigliati.

Giovedì 19 maggio il cartellone continuerà con un altro doppio appuntamento all’ex cinema: alle ore 14.30 si aprirà la mostra “La novella di Michelino e il pozzo”, a chiusura del laboratorio curato da Gabriella Pizzetti insieme alle classi terze della scuola primaria di Ribolla, mentre alle ore 21 sarà la volta dello spettacolo musicale “Raccolta differenziata”, di Massimo Nasorri.

Eventi fino al 31 maggio. Gli eventi dedicati al 62esimo anniversario della tragedia mineraria di Ribolla del 4 maggio 1954 andranno avanti fino al 31 maggio con numerosi appuntamenti, tra cui presentazioni di libri, proiezioni di documentari, mostre, laboratori teatrali e momenti di sport e socializzazione, per coinvolgere tutta la comunità, dagli adulti ai bambini, nella conoscenza della storia e del tessuto sociale e culturale del territorio. 

Informazioni. “La miniera a memoria” è promossa dal Comune di Roccastrada in collaborazione con Coeso SdS, Parco Tecnologico Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane, Provincia di Grosseto, Regione Toscana, Fondazione Bianciardi e la partecipazione di numerose associazioni locali. Per informazioni sui singoli eventi, è possibile contattare anche il Comune di Roccastrada al numero 0564-561229 oppure la Porta del Parco di Ribolla al numero 0564-578033.