Artigianato artistico e sapori tipici del territorio tornano al Museo della Vite e del Vino

Sabato 24 ottobre, dalle ore 16, secondo appuntamento con la rassegna “Un autunno al Museo…del vino”. Alle ore 16.30 merenda con caldarroste e vino e alle ore 20 cena-degustazione con piatti e vini del territorio

Artigianato artistico e sapori tipici del territorio tornano protagonisti sabato 24 ottobre al Museo della Vite e del Vino di Roccastrada, per una nuova tappa della rassegna ‘Un autunno al Museo…del vino’. L’appuntamento si aprirà alle ore 16 con laboratori dedicati a lievito madre, cucina bio, nodi base per macramè e patchwork, guidati da artigiani locali che accompagneranno i partecipanti in un viaggio indietro nel tempo e nella riscoperta delle tradizioni di un tempo. Alle ore 16.30 ci sarà spazio anche per i sapori del territorio, con assaggi di caldarroste e vino sulla terrazza del Museo che domina la vallata sottostante, mentre alle ore 20 la serata entrerà nel vivo con la cena-degustazione a km zero, con piatti tipici accompagnati dai vini delle aziende vinicole locali Valdonica e Camineta. Dal pomeriggio, inoltre, il Museo ospiterà una mostra-mercato con artigiani e produttori locali.

Informazioni. La rassegna ‘Un autunno al Museo…del vino’, promossa dal Museo della Vite e del Vino con il patrocinio del Comune, tornerà protagonista sabato 7 novembre con altri laboratori, iniziative e degustazioni dedicate alla riscoperta delle tradizioni e dei sapori tipici del territorio roccastradino e maremmano. Per informazioni sui costi delle diverse iniziative e per prenotare la partecipazione ai laboratori, è possibile contattare i numeri 0564-563376 e 347-1857911 (Paola), 334-8017656 (Cinzia) e 327-3693504 (Laura), oppure scrivere all’indirizzo e-mail roccastrada.museodelvino@gmail.com.