"Chi sceglie, trova lo Stato': al via la campagna nazionale per contrastare forme di estorsione e usure

La campagna di comunicazione inizierà sui media nazionali con spot radio e tv, oltre che sul web, e sarà dedicata ai benefici delle leggi 108/1996 e 44/1999 in favore di quanti denunciano estorsori e usurai

"Chi sceglie, trova lo Stato'. E' il titolo della campagna di comunicazione che inizierà sui media nazionali con spot radio e tv, oltre che sul web, e che sarà dedicata ai benefici delle leggi 108/1996 e 44/1999 in favore di quanti denunciano estorsori e usurai. 

La campagna è realizzata con il concorso della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l’informazione e l’editoria - e del Ministero dell’Interno - Ufficio comunicazione istituzionale - su proposta del Comitato di solidarietà per le vittime dell’estorsione e dell’usura. L’iniziativa si pone l’obiettivo di prevenire ogni tentativo di estorsione in un contesto sociale generale in cui la precaria situazione economica e finanziaria di molte famiglie le pone in difficoltà nell’accesso alle legali forme di erogazione del credito.