Interventi di messa in sicurezza dopo le pioggie di Novembre

Anche il territorio comunale di Roccastrada era stato interessato dall'ondata di maltempo

Anche se in misura molto marginale rispetto ad altri comuni della Provincia di Grosseto, anche il Comune di Roccastrada è stato interessato da danneggiamenti a seguito del maltempo che si è abbattuto in tutta la Provincia nei giorni dal 10 al 12 novembre scorso.
Nello specifico, è stata stanziata una cifra di circa 78.000 € per far fronte ai seguenti interventi di ripristino per la messa in sicurezza di strade ed immobili: 20.000 € si sono resi necessari per interventi di ripristino della viabilità sulle strade comunali della Falsacqua, delle Pescine e di Giugnano (per ripristino fossette, sgombero della vegetazione, riporto di ghiaia, regimazione delle acque, ecc.); 10.000 € circa per il ripristino della copertura del centro civico della frazione di Ribolla (ex cinema Mori), in cui parte della copertura era stata divelta ed era piovuto all'interno dei locali così da renderli inagibili; i restanti 50.000 € si sono invece resi necessari per la ricostruzione di un muro lungo la strada comunale del cimitero di Roccastrada franato proprio nei giorni delle forti piogge.
Alcuni di questi interventi sono già conclusi mentre altri sono in via di perfezionamento.
Tali interventi sono stati rendicontati alla Regione Toscana, nella speranza che possano essere in parte rimborsate al comune le spese sostenute in emergenza.
Si approfitta per ricordare che il 18 dicembre 2012 è il termine ultimo per i cittadini privati e le imprese per segnalare i danni alle abitazioni o ai beni mobili registrati, subiti nell'occasione del
nubifragio dei giorni 10 - 11 - 12 novembre.

I modelli possono essere scaricati dal sito dell'Amministrazione Provinciale di Grosseto.