Memorial Day a Roccastrada per l'anniversario della nascita di "Uno dei Mille" di Garibaldi.

Celebrata la memoria della camicia rossa Ranieri Tonissi

Venerdì 30 agosto alle 18, popolazione, Sindaco e varie autorità, saranno sulle terrazze panoramiche del Collese di Roccastrada per scoprire una lapide in ricordo proprio sul luogo di nascita di Ranieri Tonissi il secondo roccastradino che partecipò insieme ad Antonio Borri allo sbarco a Marsala fra le camicie rosse garibaldine.

Una dettagliata ricerca  del dr. Giorgio Bonfiglioli esperto di analisi d'archivio storico prova infatti del il Tonissi nacque il 30 agosto 1842 in una casa sulle Rocche oggi demolita dopo la frana che sconvolse il paese nel 1969. 

La terrazza panoramica che rimane oggi come resede verrà chiamata "Terrazza dei Mille".

Ranieri Tonissi a 17 anni si imbarcò a Quarto col numero 22 della truppa garibaldina, a Talamone imbarcò il ventisettenne Borri e insieme affrontarono la storica impresa che riunificò l'Italia.

Ranieri rientrò poi a Grosseto dove lavorò come barista e poi sellaio. Morì a Grosseto nel 1893 a soli 51 anni e le sue spoglie non sono state mai rintracciate.

La riscoperta di una Roccastrada fucina rivoluzionaria risorgimentale sarà il tema della presentazione dell'evento da parte del sindaco Innocenti. La lapide in marmo ricorderà il Tonissi e dedicherà la terrazza all'avventura risorgimentale roccastradina. A seguire un buffet offerto dal Comitato Festeggiamenti cittadini.