Comune di Roccastrada-Avviso pubblico per l'assegnazione di Buoni Scuola per la frequenza alle Scuole dell'Infanzia Paritarie

Le domande vanno presentate entro e non oltre il 26 novembre prossimo

Con decreto del 29 ottobre scorso, Regione Toscana ha emanato il bando per i Buoni Scuola a sostegno alle famiglie toscane che hanno figli da 3 a 6 anni frequentanti scuole d'infanzia paritarie private convenzionate con gli enti locali. Il provvedimento è riservato alle famiglie che, rientrando nelle fasce di reddito più basse, potranno vedersi rimborsare una parte della retta di frequenza per le scuole d'infanzia paritarie a gestione privata cui sono iscritti i figli. Destinatari del provvedimento sono i genitori toscani o tutori di bambini iscritti ad una scuola privata sita nel comune con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 30mila euro che non beneficino di altri sovvenzioni o rimborsi per lo stesso motivo.

I buoni sono finalizzati alla riduzione del costo per la frequenza delle scuole d'infanzia e sono commisurati all'ISEE secondo tre livelli: 100 euro a mese per ISEE fino a 17.999.99; 50 euro al mese per ISEE tra 18mila e 23.999,99 euro; 30 euro al mese con ISEE tra 24mila e 30mila euro.
 
Le domande per concorrere all'assegnazione dei Buoni scuola vanno presentate entro e non oltre il 26  novembre ’13

Per ulteriori informazioni; Ufficio Socioeducativo del Comune di Roccastrada, dr.ssa Teresa Monachino, nei giorni di martedì dalle ore15.00 alle 17.30 e giovedì dalle ore 10.00 alle 12.30; tel. 0564/561244; e mail:t.monachino@comune.roccastrada.gr.it.

Il BANDO COMPLETO E IL MODELLO DI DOMANDA SI POSSONO SCARICARE SUL SITO DEL COMUNE DI ROCCASTRADA  ai seguenti link:

- IL BANDO

- IL MODELLO PER LA DOMANDA