Prorogato il bando per far parte della Commissione comunale per le pari opportunità

Candidature aperte fino al 7 aprile per donne residenti nel Comune. Sette i membri previsti dal regolamento

E’ stato prorogato al prossimo 7 aprile il bando per raccogliere le candidature per fare parte della Commissione comunale per la parità e le pari opportunità di Roccastrada, istituita dal consiglio comunale nei mesi scorsi. L’iniziativa è aperta a donne residenti sul territorio comunale roccastradino e in possesso dei requisiti indicati nel bando. In particolare, viene richiesta ‘competenza ed esperienza nel campo delle iniziative in favore delle donne, della parità e delle pari opportunità, con particolare attenzione ai settori storico, giuridico, economico, scientifico-ecologico, sociologico, psicologico, pedagogico, sanitario, della comunicazione e dei mass media, del lavoro, della formazione professionale, della pianificazione territoriale, dei servizi sociali, della tutela dell’ambiente, della valorizzazione dei beni culturali e della produzione artistica”.

Ruolo e obiettivi della Commissione. La Commissione comunale per le pari opportunità andrà ad affiancare, supportare e integrare il lavoro delle associazioni già presenti sul territorio di Roccastrada e attive sul tema della pari dignità fra i generi oltre ogni forma di discriminazione. La Commissione sarà un organo consultivo e di proposta del consiglio comunale e della giunta ed eserciterà le sue funzioni in piena autonomia, coordinandosi con amministratori e consiglieri comunali, con le donne elette nelle istituzioni, con i movimenti e con le associazioni femminili presenti sul territorio. 

L’obiettivo primario della Commissione sarà quello di sensibilizzare in maniera crescente la popolazione su questi temi, con un’attenzione particolare rivolta alle scuole, attraverso iniziative sociali e culturali rivolte al mondo dell’istruzione, del lavoro, della politica, dell’associazionismo e dei servizi. In particolare, l’organo lavorerà per favorire la conoscenza della normativa e delle politiche che riguardano le donne; dare espressione e valorizzare la differenza di genere e le pari opportunità; promuovere una crescente partecipazione delle donne alla vita politica e alla gestione della pubblica amministrazione. 

Informazioni. Le domande di candidatura alla Commissione comunale per la parità e le pari opportunità di Roccastrada devono essere redatte sulla base della domanda prevista dal bando e disponibile sul sito internet del Comune, www.comune.roccastrada.gr.it, e presso l’Infodesk del Municipio, in Corso Roma 8. Le candidature possono essere inviate anche tramite PEC, all’indirizzo comune.roccastrada@postacert.toscana.it.