Ultimo appuntamento con gli incontri di lettura collettiva di “Pagine senza età”

Prosegue l'apertura del punto bibliotecario all'istituto geriatrico di Roccastrada con la biblioteca 'A. Gamberi'

Si è tenuto ieri l'ultimo incontro del progetto “Pagine senza età”, promosso dalla biblioteca comunale Gamberi di Roccastrada, in collaborazione con l'istituto comprensivo “Pietro Leopoldo di Lorena Granduca di Toscana”. Dal mese di ottobre, infatti, l'istituto geriatrico di Roccastrada ha ospitato a serie di incontri di lettura, che hanno coinvolto gli studenti delle scuole locali, oltre a un punto bibliotecario, gestito dagli operatori della biblioteca insieme agli ospiti della struttura, che ha reso possibile l'attivazione di prestiti per le persone residenti. 

Il punto bibliotecario resterà ancora attivo, con la presenza ogni quindici giorni degli operatori della biblioteca 'A. Gamberi', mentre gli incontri di lettura collettiva riprenderanno dopo l'estate.

L'incontro di ieri mattina ha portato nei locali dell'istituto per anziani la classe seconda B della scuola media e Anna Genni Miliotti, scrittrice  di libri per ragazzi. Prendendo spunto da alcune letture i partecipanti hanno potuto confrontarsi su vari temi, mettendo in risalto i punti di incontro tra generazioni diverse e condividendo i saperi.

“Pagine senza età” nasce con l'intento di favorire la lettura e, attraverso questa, la socializzazione e il mantenimento delle capacità cognitive degli ospiti della struttura. Sia mettendo a disposizione un catalogo di testi a disposizione degli ospiti, sia promuovendo momenti di lettura collettiva, insieme agli studenti. Il progetto rientra nel ricco calendario di eventi che il Coeso Società della Salute, che gestisce i servizi bibliotecari comunale, mette in campo per animare il territorio.

Fonte: Ufficio Stampa Coeso Sds