Tu sei qui: Home Nuovo orario di apertura per la stazione ecologica di Roccastrada

Nuovo orario di apertura per la stazione ecologica di Roccastrada

La struttura gestita da Sei Toscana è a disposizione di tutti i cittadini del comune e si trova in località Il Bargio

Stazione ecologica Il Bargio

Nuovo orario di apertura per la stazione ecologica di Roccastrada, in località Il Bargio. A partire da oggi, mercoledì 3 gennaio la struttura sarà a disposizione dei cittadini ogni lunedì, mercoledì, venerdì e sabato, dalle 9 alle 12, e il giovedì, dalle 15 alle 18, per un totale di 15 ore settimanali di apertura al pubblico.

“L’estensione dell’apertura al pubblico della stazione ecologica rispetto al passato - afferma Emiliano Rabazzi, assessore all’ambiente di Roccastrada - è stata decisa dall’amministrazione comunale, in accordo con il gestore Sei Toscana, per permettere ai nostri cittadini di effettuare più facilmente la raccolta differenziata, compresi materiali recuperabili che, altrimenti, sarebbero stati destinati allo smaltimento in discarica. Grazie ai nuovi orari, i residenti nel Comune di Roccastrada potranno provvedere personalmente al conferimento dei rifiuti quasi ogni giorno, con la possibilità di conferire diverse tipologie e di contribuire in maniera crescente alla raccolta differenziata sul nostro territorio. Insieme a Sei Toscana, stiamo lavorando anche su altre novità, con l’obiettivo di incentivare e coinvolgere la comunità in una gestione sempre più corretta dei rifiuti e di raggiungere gli obiettivi fissati dalle normative tutelando sempre più l’ambiente”.

Nella stazione ecologica di Roccastrada possono essere conferite diverse tipologie di rifiuto come i rifiuti ingombranti (quali poltrone, divani e materassi, mobilia in genere), apparecchiature elettriche ed elettroniche (quali televisori, frigoriferi, videoregistratori e computer, lampade esaurite e neon), rifiuti metallici (quali reti da letto, telai di bicicletta e scaffali), farmaci scaduti, pile e batterie, olio alimentare e minerale esausto, sfalci e potature.

Per maggiori informazioni sulle modalità di accesso e le tipologie di rifiuti conferibili, è possibile consultare il sito www.seitoscana.it oppure chiamare il numero verde 800-127484.

L’amministrazione comunale e Sei Toscana ricordano, inoltre, che è sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti. Per prenotare il ritiro gratuito a domicilio, è possibile chiamare il numero verde di Sei Toscana 800127484 - gratuito sia da cellulari che da rete fissa -attivo dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 13 e dalle 13.30 alle 17, e il venerdì, dalle 9 alle 13. E’ possibile effettuare la prenotazione del ritiro anche compilando il modulo online sul sito internet di Sei Toscana, www.seitoscana.it, oppure inviando una mail a  ingombranti@seitoscana.it.

Fonte: Ufficio Stampa Sei Toscana

Azioni sul documento