Tu sei qui: Home Roccastrada aderisce all’iniziativa #goblue: Teatro dei Concordi illuminato di blu per il sostegno ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Roccastrada aderisce all’iniziativa #goblue: Teatro dei Concordi illuminato di blu per il sostegno ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Mercoledi 20 Novembre la facciata del Teatro Comunale dei Concordi di Roccastrada si illuminerà di blu per aderire alla celebrazione del trentennale dell’approvazione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il trattato internazionale sui diritti umani che riconosce tutte le persone fino a 18 anni di età come titolari di diritti civili, politici, economici, sociali e culturali. L’iniziativa #goblue è stata lanciata nel novembre 2018 e molte città in tutto il mondo – anche in Italia – hanno già aderito; quest’anno anche Roccastrada, intende trasmettere questo importante messaggio.

Teatro Cmunale dei Concordi

L’iniziativa promossa dall’UNICEF, con il supporto di ANCI ha lo scopo di sensibilizzare e sostenere le istituzioni nazionali e locali, le comunità e tutti coloro che lavorano con e per le persone di minore età; l’iniziativa di illuminare in blu un immobile comunale di particolare importanza per la propria comunità ha lo scopo simbolico di dichiarare l’impegno dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la promozione dei diritti di tutti i bambini e ragazzi.

Il Sindaco per conto del Comune di Roccastrada sottoscriverà anche il Manifesto dei Sindaci al Summit di Colonia delle Città Amiche dei Bambini e degli Adolescenti, attraverso il quale condivide l’assunzione di responsabilità con tanti altri colleghi di tutto il mondo per garantire l’effettivo rispetto dei diritti di ogni bambina, bambino e adolescente.

La convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza – queste le parole del Sindaco Francesco Limatolaè stata ratificata da tanti anni in molti paesi del mondo, ma non è ancora pienamente attuata, né sufficientemente conosciuta e compresa; anche in Italia non mancano situazioni di disagio, sofferenza psicologica e violenza che coinvolgono bambini e adolescenti, con molti bambini che vivono in condizioni di povertà, marginalità ed esclusione sociale. Il ruolo delle amministrazioni comunali è dunque determinante per creare contesti urbani in cui siano garantiti benessere e qualità della vita per ogni minore”.

“L’adesione all’iniziativa #goblue di mercoledi 20 di illuminare il Teatro Comunale dei Concordi di Roccastrada – prosegue ancora Limatola -, ha lo scopo di sensibilizzare la nostra comunità ad un maggiore impegno per la tutela e la promozione dei diritti di tutti i bambini e ragazzi. Ma il Comune di Roccastrada intende dare continuità a questo impegno e stiamo già pensando per il prossimo futuro ad altre iniziative in collaborazione con Unicef e le scuole del nostro territorio”. 

Azioni sul documento