Tu sei qui: Home Servizi al cittadino – Roccastrada mette in campo misure di sicurezza per garantire cittadini ed operatori

Servizi al cittadino – Roccastrada mette in campo misure di sicurezza per garantire cittadini ed operatori

E’ stata individuata la saletta della biblioteca con accesso dal parcheggio di Largo Don Bailo, il luogo deputato a ricevere, su appuntamento i cittadini che avessero necessità di interfacciarsi con gli uffici per qualsiasi tipo di esigenza. Sono stati infatti individuati quelli che sono i servizi destinati all’utenza ed assegnati giorni della settimana specifici per ogni funzione, con estensione della possibilità di essere ricevuti nell’intera giornata dalle 9.00 alle 17.30.

Saletta Biblioteca

Il ricevimento dei cittadini sia da parte del Sindaco che da parte degli uffici, in realtà, non si è mai interrotto, perché, nonostante sia stata facilitata la comunicazione e la trasmissione a distanza dei documenti, al bisogno, tecnici e cittadini sono stati ricevuti in municipio. Ma, il perdurare della situazione di emergenza da Covid-19 e soprattutto la necessità di rispettare misure di salvaguardia atte a tutelare e garantire la salute sia dei cittadini che dei dipendenti nel rispetto delle disposizioni normative, ha determinato la scelta di un luogo di facile accesso, nel quale sono state messe in campo tutte le misure di protezione quali schermo protettivo, detergenti per le mani, areazione costante e soprattutto sanificazione quotidiana alla fine del turno lavorativo.

Visto il perdurare della situazione di insicurezza – queste le parole del Sindaco Francesco Limatolaabbiamo deciso dopo un confronto costruttivo con gli uffici, di mettere in campo questa idea nuova e sperimentale che guarda oltre all’emergenza immediata e che potrebbe anche consolidarsi con degli aggiustamenti nel tempo. Tra l’altro proprio per andare incontro alle esigenze dell’utenza, abbiamo previsto la possibilità, se necessario, di fissare appuntamenti con ampliamento dell’orario fino alle 17.30 anche nei giorni di lunedi, mercoledi e venerdi. Vogliamo garantire a tutti i cittadini di poter fruire di qualsiasi tipo di informazione e di servizio, ma abbiamo l’obbligo al tempo stesso di garantire la sicurezza di tutte le persone, siano essi utenti o lavoratori e la scelta di aver individuato un luogo funzionale, con accesso diretto da un parcheggio, ampio, ventilato, dotato di tutti i dispositivi di sicurezza e sanificato giornalmente, ci fa stare tranquilli e sicuri di aver offerto ancora una volta una soluzione ottimale per le necessità dei cittadini”.    

Come funzionerà lo sportello al cittadino: fino al perdurare della situazione emergenziale, qualsiasi persona che avesse necessità di parlare con l’operatore potrà richiedere telefonicamente un appuntamento e di conseguenza recarsi allo sportello nel giorno e all’orario stabilito. Gli orari degli appuntamenti dovranno essere rispettati rigorosamente per evitare assembramenti di persone o inutili code.

Una volta che il cittadino avrà avuto accesso alla saletta (dotato naturalmente di mascherina protettiva), sarà invitato a sottoscrivere una specifica autodichiarazione che verrà conservata dall’Amministrazione per i successivi 14 giorni; si troverà di fronte l’addetto al servizio richiesto, il quale, dalla postazione allestita allo scopo, potrà accedere alle banche dati dell’ufficio e quindi sarà in grado di ricevere senza alcun problema le istanze e fornire informazioni, il tutto come se fosse seduto alla propria postazione lavorativa.

Il calendario delle funzioni per le quali è previsto il servizio di sportello: per ogni giorno della settimana, dal lunedi al venerdi, con la possibilità di fissare appuntamenti dalle 9.00 alle 17.30, è stato individuato un servizio da sportello secondo la seguente scaletta:

LUNEDI - giorno libero destinato ad appuntamenti di qualsiasi tipo (sindaco e servizi vari)

MARTEDI – sportello edilizia/urbanistica

MERCOLEDI – sportello sociale

GIOVEDI – sportello tributi

VENERDI – sportello scuola

Per quanto riguarda i servizi anagrafici (anagrafe e stato civile) restano immutati i luoghi ove viene effettuato il ricevimento, al piano terra del palazzo comunale, e nell’ufficio frazionale di Ribolla, ma con i seguenti orari:

UFFICIO ROCCASTRADA: lunedi e giovedi con orari dalle 9.00 alle 17.30 il  mercoledì 8.30 – 13.00   

UFFICIO FRAZIONALE RIBOLLA:  martedi dalle 9.00 alle 17.30

L’ufficio Protocollo riceve su appuntamento telefonico ai n. 0564/561.207 – 0564/561.221 dal lunedì al venerdì con orario 9.00/13.00 – martedi e giovedì anche al pomeriggio con orario 15.00 – 17.30     

Anche chi avesse necessità di interfacciarsi con i Vigili Urbani, potrà farlo, sempre previo appuntamento telefonico, al piano terra del palazzo comunale.

Resta invariata la possibilità, per le persone che sono impossibilitate a muoversi dalla propria abitazione, di richiedere, previo appuntamento telefonico, le certificazioni anagrafiche al proprio domicilio (tranne che per la carta di identità elettronica).

Come fissare un appuntamento allo sportello: questi i numeri, ai quali gli utenti possono rivolgersi per avere informazioni, e fissare appuntamenti per pratiche che devono essere svolte allo sportello, suddivisi per tipologia di servizio:

            - Anagrafe e stato civile: tel. 0564/561216 – 0564/561213 – 0564/561247

            - Stato Civile : tel. 0564/561225

            - Ufficio Ragioneria/Tributi: tel. 0564/561274 – 0564/561226 - 0564/561238

            - Servizi scolastici: tel. 0564/561229

            - Sportello sociale: tel. 0564/561244

            - Ufficio Tecnico/Manutenzioni: tel. 0564/561224

            - Vigili Urbani: tel. 0564/561215

            - Edilizia e urbanistica: tel. 0564/561209 – 0564/561251 – 0564/561245

            - Appuntamenti con Sindaco: 0564/561222

Naturalmente il Comune può essere contattato anche attraverso una casella di posta elettronica dedicata, al seguente indirizzo: info@comune.roccastrada.gr.it oppure mediante messaggio sulla pagina Facebook del Comune di Roccastrada.

Azioni sul documento